fbpx
Italia

𝟓 𝐂𝐨𝐬𝐞 𝐝𝐚 𝐟𝐚𝐫𝐞 𝐚 𝐕𝐢𝐞𝐬𝐭𝐞 𝐢𝐧 𝐠𝐢𝐨𝐫𝐧𝐚𝐭𝐚⁣⁣⁣

Pinterest LinkedIn Tumblr

Vieste è  una cittadina nel promontorio del  Gargano, a nord della  Puglia, famosa per il suo mare, la costa stupenda, le spiagge incantevoli, le grotte marine e per il Pizzomunno, faraglione calcareo che ammalia con la sua leggenda e la sua bellezza.

A Vieste potrai anche ammirare i trabucchi,  antichissimi strumenti di pesca,  diffusi lungo tutta la costa da Vieste a Peschici, le torri costiere ed il castello.

Il centro abitato si trova su una penisola rocciosa, il mare  si estende dalla spiaggia del castello a quella della “marina piccola” attraversando “punta San Francesco“.
Il borgo antico, è di origine medioevale potete ammirare le sue caratteristiche viuzze irregolari, le piazzette/belvedere aperte alla vista del mare. All’interno delle antiche mura cittadine una fitta schiera di vie strette e tortuose e di bianche scalinate, ed archi.

Ecco le 5 cose da fare assolutamente a Vieste in una giornata.⁣

COSA VEDERE A VIESTE

Una passeggiata al tramonto sul lungomare

Il tramonto è sempre un momento speciale ed affascinante, quando puoi godertelo da un punto di vista privilegiato diventa un regalo prezioso da preservare nella memoria.

Ti consiglio una passeggiata panoramica lungo le mura, una sosta per un drink in un localino ed una impegnativa contemplazione ad ammirare il luccichio del mare, il faro che troneggia sullo sfondo, i colori del sole che dolcemente si nasconde e lascia spazio alle atmosfere notturne.

faro di vieste

Osservando il mare sarai trasportato in una dimensione di calma e di quiete, immerso in un luogo che ti ricorderà che la bellezza è semplice ed arriva dritta al cuore.

⁣⁣⁣IL PIZZOMUNNO: SIMBOLO DI VIESTE

A proposito di Pizzomunno 🏖️ (“pezzo di mondo”, monolite in pietra calcarea) non farti mancare una bella visita qui e mi raccomando prima leggi la leggenda e non risparmiarti in foto⁣⁣⁣.

Ti racconto io la favolosa leggenda che ha ispirato anche la famosa canzone di Max Gazzè:

Si racconta che al tempo in cui l’attuale città era solo un villaggio composto da sparute capanne ed abitato da pescatori vi vivesse un giovane alto e forte di nome Pizzomunno. Sempre nello stesso villaggio abitava anche una fanciulla di rara bellezza, con i lunghi capelli color del sole di nome Cristalda. I due giovani si innamorarono, amandosi perdutamente senza che niente potesse separarli. Pizzomunno ogni giorno affrontava il mare con la sua barca e puntualmente le sirene emergevano dai flutti marini per intonare in onore del pescatore dolci canti. Le creature marine non si limitavano a cantare, ma prigioniere dello sguardo di Pizzomunno gli offrirono diverse volte l’immortalità se lui avesse accettato di diventare il loro re e amante.
L’amore che il giovane riversava su Cristalda, però, rendeva vane le offerte delle sirene.Una delle tante sere in cui i due amanti andavano ad attendere la notte sull’isolotto che si erge di fronte alla costa, le sirene, colte da un raptus di gelosia, aggredirono Cristalda e la trascinarono nelle profondità del mare. Pizzomunno rincorse invano la voce dell’amata. I pescatori il giorno seguente ritrovarono il giovane pietrificato dal dolore nel bianco scoglio che porta ancora oggi il suo nome.  Ancora oggi ogni cento anni la bella Cristalda torna dagli abissi per raggiungere il suo giovane amante e rivivere per una notte sola il loro antico amore.⁣⁣⁣

pizzomunno vieste

LA SCALINATA DELL’AMORE A VIESTE

Non può mancare di certo anche una puntatina alla scalinata dell’amore che congiunge la città vecchia con il corso Fazzini e su cui puoi ammirare i versi della canzone di Max Gazzè La Leggenda di Pizzomunno e Cristalda” ⁣⁣⁣

scalinata dell'amore Vieste

Ti lascio qui sotto il testo completo:

Tu che ora non temi
Ignorane nel canto quel coro ammaliante
Che irrompe alla mente e per quanto mulini
Le braccia oramai non potrai far più niente
Ma se ti rilassi e abbandoni il tuo viso
A un lunghissimo sonno
O mio Pizzomunno tu guarda quell’onda beffarda
Che affonda il tuo amore indifeso
Io ti resterò per la vita fedele
E se fossero pochi, anche altri cent’anni
Così addolcirai gli inganni delle tue sirene
Cristalda era bella e lui da lontano
Poteva vederla ancora così
Con la mano protesa
E forse una lacrima scesa nel vento
Fu solo un momento
Poi lui sparì al largo
E lei in casa cantando, neppure il sospetto
Che intanto da sotto la loro vendetta ed il loro lamento
Perché poveretta già avevano in cuore
I muscoli tesi del bel pescatore
E all’ennesimo suo rifiuto
Un giorno fu punito
Ma io ti aspetterò
Io ti aspetterò
Fosse anche per cent’anni aspetterò
Fosse anche per cent’anni
E allora dal mare salirono insieme alle spiagge di Vieste
Malvage sirene, qualcuno le ha viste
Portare nel fondo Cristalda in catene
E quando le urla raggiunsero il cielo
Lui impazzì davvero provando a salvarla
Perché più non c’era e quell’ira accecante lo fermò per sempre
E così la gente lo ammira da allora
Gigante di bianco calcare che aspetta tuttora il suo amore rapito
E mai più tornato
Ma io ti aspetterò
Fosse anche per cent’anni aspetterò
Fosse anche per cent’anni aspetterò
Fosse anche per cent’anni
Io ti aspetterò
Fosse anche per cent’anni
Si dice che adesso e non sia leggenda
In un’alba d’agosto la bella Cristalda
Risalga dall’onda a vivere ancora
Una storia stupenda

 

Il negozio di T-Shirt DI VIESTE

Ti raccomando anche di entrare nel negozio di t-shirt 👕 che si trova in Piazza Vittorio Emanuele II, 4, T-SHIRT MANIA dove troverai le più belle magliette con disegni e stili di ogni tipo (not sponsored è un mio consiglio super spassionato)⁣⁣⁣.

Qui negli anni abbiamo acquistato le magliette più carine e stravaganti, bellissime le stampe ed anche la qualità del tessuto, non potrai non innamorartene.

PASSEGGIATA NEL CENTRO STORICO⁣⁣⁣ DI VIESTE

vieste cose da vedere

E per finire la consueta passeggiata nei vicoletti del centro storico dove entrare nei negozi per comprare souvenir, taralli, origano, olive, capperi, olio e tanti altri prodotti buonissimi del territorio.⁣⁣⁣

Amo questa zona e cerco di tornarci ogni anno e riscoprire come ogni volta che i suoi colori, i suoi profumi e le sue bellezze mi emozionano come sempre.

Stefania, copywriter e digital strategist, amo leggere, viaggiare ed ascoltare le storie dal mondo. Adoro l'Asia. Vegan, piena di speranza per un pianeta migliore, innamorata del mio cagnolino Giotto.

Stefania, copywriter e digital strategist, amo leggere, viaggiare ed ascoltare le storie dal mondo. Adoro l'Asia. Vegan, piena di speranza per un pianeta migliore, innamorata del mio cagnolino Giotto.

Write A Comment