fbpx
Asia

COSA MANGIARE IN SRI LANKA

Pinterest LinkedIn Tumblr

La cucina dello Sri Lanka ci ha regalato grandissime soddisfazioni e tutt’oggi rimane la nostra cucina preferita, è ricca di sapori, spezie e consistenze ed è piccante come piace a noi.(anche se ci ha messo veramente a dura prova!)
Gli aromi ci hanno fatto ricordare quanto il cibo può profumare intensamente ed i sapori speziati ci hanno fatto impazzire le papille gustative.
Lo Sri Lanka è un’isola con un clima tropicale, noci di cocco, pesce fresco, verdure e spezie sono gli elementi principali della cucina dello Sri Lanka. (e tanta frutta)

frutta sri lanka
Il pesce viene trasformato in curry, arrostito ed anche essiccato ed il cocco viene utilizzato in moltissime pietanze, dal pane alle insalate, ai condimenti e al curry.
Il riso e il curry sono un alimento base in Sri Lanka, i piatti sono un tripudio alle verdure, da vegana non ho avuto nessun problema qui a mangiare, né tantomeno a comunicare (ordinare) e far capire che sono vegana!(nessuno era scandalizzato dalle mie richieste a differenza di quello che mi succede in Italia…)
Queste ciotoline colorate ricche di legumi e verdure diverse sono servite attorno al piatto centrale, il perno di tutta la cucina dello Sri Lanka: il profumatissimo riso.

 

Riso e curry

Il piatto per eccellenza dello Sri Lanka è un piatto nutriente di riso e curry. I curry puoi mangiarle ovunque, nei caffè lungo la strada, negli hotel, nei ristoranti, nei chioschetti sulla strada.
Possono costare pochissimi euro o poco più a seconda di dove li ordini. Il posto dove ho mangiato il curry più buono è stato a Mirissa sulla spiaggia.
I cingalesi adorano le spezie e ne usano molte per preparare un buon curry. Le spezie più usate sono cannella, cardamomo, noce moscata, peperoncino, semi di senape, coriandolo, cumino, pepe in grani, e foglie di curry.
Ci sono una varietà infinita di verdure e lenticchie usate, ecco tutti i curry che noi abbiamo assaggiato.
• Dahl Curry – Il più comunemente mangiato in Sri Lanka ed anche il più buono per noi, è fatto con lenticchie rosse.
• Curry di zucca
• Curry di patate
• Curry di melanzane
• Curry di pesce assaggiato da Fabio che conferma comunque il primato del Dahl curry per bontà
• Curry di carota
• Jackfruit Curry – curry a base di questo frutto delizioso, lo abbiamo amato, ma viene sempre dopo il dahl!
N.B. Alcuni ristoranti preparano il riso e curry solamente a pranzo quindi se ne hai desiderio comunicalo preventivamente al tuo hotel o ristorante.

Rotti

Pane non lievitato cotto sulla piastra e servito con un ripieno che può essere dolce o salato.

cibo sri lanka

Kottu

Il kottu è un altro piatto tradizionale dello Sri Lanka a base di rotti (pane), verdure, olio, spezie e uova / pollo, ma puoi anche prenderlo solo con verdure.
Il pane è tritato molto finemente su una piastra calda grazie a due lame, un piatto semplice, veloce, gustoso, e veramente economico. L’abbiamo praticamente mangiato tutti i giorni!

Vegetable Roti

Sono dei fagottini fritti, il più comune street food dello Sri Lanka.
Sono semplicemente fritti in padella e all’interno sono ripieni di verdure piccanti, oppure pesce ed uova. Hanno la forma di un triangolo.
Possono essere mangiati caldi, freddi, caldi, croccanti, ma soprattutto non ricorderai mai quanti ne hai mangiati davvero. Costano veramente pochissimo, circa 0.25/0.30 centesimi.

Coconut Sambol

Coconut Sambol è una semplice miscela di cocco finemente grattugiato, cipolle rosse, peperoncini interi essiccati, succo di lime e sale. È perfetto da mangiare con assolutamente qualsiasi cosa. Pane, roti, riso, curry. Per me il condimento più buono al mondo, dolce e salato insieme e piccantino!

Coconut Roti

È una combinazione di cocco, farina, sale e piccole quantità di acqua per legare insieme gli ingredienti, delle specie di piadine che sono poi cucinate su una padella calda. Sono servite a colazione, cena, pranzo e possono avere anche aggiunte come verdure grattugiate, cipolle o peperoncino.

Papadam

Il papadum detto anche: pappadam, è una sorta di focaccia o cialda croccante, usata come snack o contorno nella cucina cingalese.
Sono di colore giallo, perché composta da farina di fagioli mungo neri (Vigna mungo) decorticati, alla quale vengono aggiunte delle spezie che la rendono piccante come il cumino.
Viene preparata anche con altre farine, come quelle di lenticchie, ceci, riso o patate, ma molto comune è la preparazione con lenticchie e ceci che lo rendono di alta qualità proteica.
Viene fritta nell’olio di cocco e di solito è consumata come aperitivo o come snack a fine pasto, ma spesso serve anche da accompagnamento al curry, oppure viene sbriciolata sul riso.
I papadum sono serviti a volte con condimenti come cipolle tritate, carote tritate, chutney o altre salse e condimenti .

E le Bibite dello Sri Lanka?

cocco sri lanka

Al primo posto l’acqua di cocco, ovviamente, poi tutte le miscele prelibate di thè.
Invece l’unica birra che troverete facilmente è la birra locale Lion Beer.
In Sri Lanka puoi gustare anche deliziosi frullati, il lassi bevande a base di yogurt, acqua, spezie e frutta fresca.
Famoso anche il liquore Arrack (a base di linfa fermentata di fiori di cocco, canna da zucchero, e acqua).

Ti è piaciuto questo articolo? Salvalo su Pinterest!

SRI LANKA COSA MANGIARE

Stefania, copywriter e digital strategist, amo leggere, viaggiare ed ascoltare le storie dal mondo. Adoro l'Asia. Vegan, piena di speranza per un pianeta migliore, innamorata del mio cagnolino Giotto.

Stefania, copywriter e digital strategist, amo leggere, viaggiare ed ascoltare le storie dal mondo. Adoro l'Asia. Vegan, piena di speranza per un pianeta migliore, innamorata del mio cagnolino Giotto.

11 Comments

  1. Gli ingredienti di base fanno proprio al caso mio: tante verdure, riso, cocco, il jackfruit (che ho scoperto qui a Londra!) . Purtroppo però io avrei dei grossi problemi con il piccante che tollero a malapena… . Inoltre le spezie mi piacciono ma con moderazione, mentre ho capito che nella cucina dello Sri Lanka spezie e moderazione non vanno a braccetto 😂. Comunque nel complesso sembra davvero una cucina sana e gustosa.

    • admin Reply

      Sì spezie e piccante con la moderazione non vanno per niente d’accordo in Sri Lanka, però per me è una cucina davvero deliziosa!

  2. Non sono mai stata in Sri Lanka, ma ho la fortuna di avere una persona proveniente da lì che mi cucina piatti locali deliziosi. Sono davvero un tripudio di profumi, colori e sapori e ogni volta sparisce tutto in un lampo!

    • admin Reply

      Sì per me è davvero una cucina irresistibile, sei stata davvero super fortunata!

  3. Che voglia di andare in Sri Lanka!!! è il viaggio che mi è rimasto sul gozzo, perché avevo già prenotato e pagato tutto quando i casi della vita hanno deciso per me diversamente. Non sono più riuscita a partire e chissà quando mai potrò rifarlo! Grazie per questo viaggio nei sapori dello Sri Lanka!

    • admin Reply

      Oh Marina quanto mi dispiace, spero che recupererai questo viaggio, anzi ne sono sicura! Un abbraccio

  4. Ho assolutamente adorato il cibo indiano in occasione della mia visita in India a marzo scorso e sono più che sicura che anche la gastronomia dello Sri Lanka non mi lascerebbe affatto delusa! Mi sembrano molto simili vero?

    • admin Reply

      Ciao Sara,
      sì sono molto simili!
      Che bella che deve essere l’India, sicuramente sarà stato un viaggio unico!

  5. Che voglia di deliziare uno di questi piatti, anzi tutti godendomi pure un viaggio in Sri Lanka 😋

  6. Non sono mai stata in Sri Lanka (non ancora!) e non conoscevo affatto la sua cucina. Davvero interessante scoprire i suoi piatti tipici, mi ispirano tutti e sembrano davvero deliziosi! Sarei proprio curiosa di assaggiare l’acqua di cocco e il liquore Arrack 🙂

    • admin Reply

      Ciao Valentina,
      l’acqua di cocco è davvero deliziosa!

Write A Comment