fbpx
Abruzzo

La costa dei Trabocchi: cosa vedere e le spiagge più belle

Pinterest LinkedIn Tumblr

Cosa sono i trabocchi

I trabocchi sono delle particolari costruzioni in legno che venivano utilizzate un tempo per pescare, si trovano nella costa chietina, in Abruzzo, e sono famosi per la loro unicità.

Il trabocco è composto da una piattaforma di legno che si allunga verso il mare con dei  lunghi bracci a cui viene legata una rete a maglie strette, un sistema incredibilmente ingegnoso per pescare.

I trabocchi, anche se con sistemi leggermente differenti si trovano anche in Puglia ed in Molise, e sono uno dei mezzi per la pesca più antichi al mondo.

I trabocchi sono decisamente uno dei simboli dell’Abruzzo, scopriamo insieme questa costa e tutte le info da sapere per godere a pieno di questo territorio.

trabocchi abruzzo

Di questa costa si innamorò molto anche D’Annunzio, in particolare dal Trabocco Turchino pare abbia trovato l’ispirazione per scrivere il  romanzo  “Il trionfo della morte”.

Ecco di seguito elencati tutti i trabocchi,  lungo i 40 km di costa ci sono 23 trabocchi, tra i più noti ci sono, a partire da Ortona :

  • trabocco Mucchiola
  • Vento di Scirocco
  • San Giacomo
  • Punta Fornace
  • Turchino
  • Valle Grotte
  • Punta Tufano
  • Sasso della Cajana
  • Punta Isolata
  • Punta Cavalluccio
  • Pesce Palombo
  • Punta Rocciosa
  • Punta Aderci
  • Grotta del Saraceno
  • Cungarelle
  • Trave

Cosa vedere sulla costa dei trabocchi

Vasto

La città sorge su una collina che sporge sul mare, ed è ricca di cose da vedere e da fare oltre ovviamente allo splendido mare.

Da non perdere

  • il Castello Caldoresco,
  • Il palazzo d’Avalos e la torre di Bassano
  •  la Chiesa di Santa Maria Maggiore
  • il Museo Civico, del 1849, il più antico della Regione
  • Piazza Rossetti
  • Loggia Amblingh, il belvedere di Vasto
  • Teatro Rossetti

 

Punta Penna e Punta Aderci

Tra le spiagge più belle di Vasto ed un posto che non puoi assolutamente mancare di vedere ci sono sicuramente Punta Penna e Punta Aderci, due esperienze che ti rimarranno per sempre nel cuore.
Subito dopo il porto di Vasto trovi la Spiaggia di Punta Penna, la spiaggia di Libertini, la spiaggetta di Punta Aderci e la spiaggia di Mottagrossa.
Dal promontorio di Punta Aderci puoi ammirare un incredibile vista tra spiaggia e mare, e sullo sfondo, anche le  montagne  della Majella e del Gran Sasso.
La spiaggia di Libertini si trova tra il promontorio di Aderci e la spiaggia di Punta Penna, ed è una spiaggia di sassi.
Dalla spiaggia di Punta Aderci dove si trova anche il trabocco si arriva alla spiaggia di Mottagrossa, la più selvaggia della zona.
Al fianco della spiaggia c’è un sentiero panoramico che permette di scoprire, la vegetazione della riserva e gli scorci più particolari.

Alba e tramonto sul mare da Punta Penna

Di solito sull’Adriatico è possibile vedere solo l’alba sul mare, ma la particolarità di Punta Penna fa si che ci siano sia alba che tramonto.

Infatti la spiaggia di Punta Penna ha un’angolazione particolare con il promontorio di Punta Aderci e il porto che dà la possibilità di vedere, dallo stesso punto, sia l’alba (sul porto) che il tramonto (sul promontorio), entrambi sul mare, plus non da poco, aggiungerei io da amante di albe e tramonti!

La spiaggia di Vasto Marina

Presenta una lunga spiaggia di sabbia, con fondali che scendono gradualmente, ed è bene attrezzata, quindi perfetta anche per le famiglie

Ortona e il castello aragonese

castello di ortona

Il Castello aragonese di origine quattrocentesca si trova in una posizione molto bella a strapiombo sul mare, aveva una pianta di forma trapezoidale e quattro torri cilindriche angolari, ad oggi rimangono in piedi solo tre delle quattro torri. All’interno non è rimasto più nulla per via della guerra, c’è solo un giardino. Da una delle torri però si può salire per godere del bellissimo panorama sul mare che arriva fino alla “Costa dei Trabocchi”.

l’Abbazia di San Giovanni in Venere a Fossacesia

L’Abbazia di San Giovanni in Venere si trova a Fossacesia, si trova a 107 ml sul livello del mare.
È composta da una basilica e da un monastero con chiostro centrale entrambi costruiti all’inizio del XIII secolo, intorno anche una vasta area circostante e un belvedere.
Il complesso abbaziale di San Giovanni in Venere è uno dei beni culturali maggiormente significativi dell’Abruzzo.
Un luogo di pace e di calma, oltre che un posto ricco di bellezza e di storia. L’abbazia oggi si può visitare negli orari, da Novembre a Marzo dalle 8.00 alle 18.00, mentre da Aprile a Ottobre dalle 7.30 alle 19.30.
Le visite guidate di gruppo sono da prenotare al numero 0872-60132.

Le spiagge più belle

Ecco un elenco di tutte le spiagge presenti sulla costa dei trabocchi, poi di seguito ti indicherò le più belle secondo il mio parere.

Le spiagge di Ortona

Spiaggia del Fiume Foro
Spiaggia di Lido Riccio
Spiaggia Ferruccio
Spiaggia dei Ripari di Giobbe
Spiaggia della Ritorna
Spiaggia dei Saraceni
Spiaggia dell’Acquabella
Spiaggia dei Ripari Bardella
Spiaggia di Calata Cintioni

Le spiagge di San Vito Chietino

Spiaggia di Marina di San Vito
Spiaggia di Maruccio
Spiaggia Rocco Mancini
Spiaggia di Calata Turchino
Spiaggia del promontorio Dannunziano
Spiaggia Annecchini
Spiaggia di Valle Grotte

Le spiagge di Rocca San Giovanni

Spiaggia di Punta Tufaro
Spiaggia La Foce

Le spiagge di Fossacesia

Spiaggia di Punta Cavalluccio
Spiaggia della Fuggitella
Spiaggia di Fossacesia Marina

Le spiagge di Vasto

Spiaggia di Torre Sinello
Spiaggia di Mottagrossa
Spiaggia Punta Aderci
Spiaggia dei Libertini
Spiaggia di Punta Penna
Spiaggia della Foce Lebba
Spiaggia di Punta dell’Opera
Spiaggia Vignola
Spiaggia della Canale
Spiaggia di San Nicola
Spiaggia di Torricella
Spiaggia di Casarsa
Spiaggia di Vasto Marina
Spiaggia di San Salvo Marina

Le spiagge di Torino di Sangro

Spiaggia della Borgata Marina
Spiaggia di Lago Dragoni
Spiaggia Le Morge

Le spiagge di Casalbordino

Spiaggia di Santo Stefano
Spiaggia di Casalbordino

Le spiagge più belle secondo la mia opinione sono:

  • Ripari di Giobbe si trova tra due faraglioni di roccia, qui trovi un mare cristallino e una spiaggia di sassi. La spiaggia è accessibile attraverso scalinata che dalla sommità del promontorio porta fino alla riva.
  • Punta Aderci una delle spiagge più belle grazie anche alla presenza del trabocco, anche qui mare dai colori bellissimi
  • Punta Penna, grande spiaggia di sabbia e alle spalle c’è una zona naturalistica protetta
  • Le Morge  formata da piccoli ciottoli e piccoli scogli naturali
  • Spiaggia di Calata Turchino formata da scogli che si alternano a spiagge di ciottoli, acqua trasparente e trabocco che non è stato trasformato in ristorante e che è proprietà del comune di San Vito Chietino e che si può visitare su richiesta.
  • Spiaggia di Valle Grotte spiaggia anche qui di ciottoli e con mare stupendo e dalle acque subito profonde
  • Spiaggia della Foce  a Rocca San Giovanni una spiaggia ampia con ghiaia e un mare bellissimo
  • Spiaggia di Punta Cavalluccio a Fossacesia ha un tratto di spiaggia sabbiosa e acqua cristallina

Dove mangiare: i ristoranti nei trabocchi

costa trabocchi guida

Molti trabocchi sono stati trasformati in panoramici ristoranti dove assaggiare la cucina di pesce abruzzese, ecco quali scelte hai a disposizione, ma ti raccomando di prenotare sempre con alcuni giorni di anticipo altrimenti non troverai mai un tavolo disponibile!

  • Ristorante Trabocco Punta Tufano a Rocca San Giovanni menù fisso a 40€ bevande incluse e menù bambino a €20
  • Ristorante Trabocco Sasso della Cajana a Rocca San Giovanni cucina familiare, prezzo intorno ai €40
  • Ristorante Trabocco Punta Cavalluccio  a Rocca San Giovanni prezzo fisso €60 a persona compresa una
    bottiglia di vino, ristorante molto elegante.
  • Ristorante Trabocco Valle Grotte a San Vito Chietino, il menù fisso costa 50€ prevede molte portate, aperto da marzo a settembre pranzo e cena. Qui su richiesta preparano anche menù vegetariano e vegano.
  • Ristorante Trabocco Punta Punciosa  a Rocca San Giovanni menù fisso al costo € 60,00 a persona con antipasti caldi, freddi, un primo, un secondo e una frittura, dolce, caffè e amaro (bevande escluse)
  • Ristorante Trabocco Pesce Palombo è il ristorante trabocco più antico, si trova a Fossacesia, qui anche cucina senza glutine prezzo
  • Ristorante Trabocco Cungarelle  è a Vasto, il menu è fisso cambia tutti i giorni in base al pescato del giorno, costo €50
  • Ristorante Trabocco San Giacomo:  si trova a San Vito Chietino ed il menù fisso costa €60 a pranzo e €80 a cena bevande escluse
  • Ristorante Trabocco Punta Fornace  a San Vito Chietino menù fisso con degustazione di 10 antipasti, 1 primo, 1 secondo, contorno e dolce a 40€ escluso il vino
  • Ristorante Trabocco Trimalcione si trova a Punta Penna offre un menù fisso giornaliero in base al pesce a disposizione,  5 antipasti, 1 primo e 1 secondo a €60 escluso il vino
  • Ristorante Trabocco Punta Rocciosa a Fossacesia ha menù è fisso a 60 € con un calice di un vino a scelta

La pista ciclabile della costa dei trabocchi

La costa dei trabocchi è anche percorribile con la bici, dopo diversi anni di lavori è pronta la Ciclovia Verde con 42km di pista ciclabile con vista sul mare tra gli stupendi Trabocchi abruzzesi.

La Via Verde della Costa dei Trabocchi collega i territori di Francavilla, Ortona, San Vito Chietino, Rocca San Giovanni, Fossacesia, Casalbordino, Vasto e San Salvo.

Dove noleggiare la bici per percorrere la Ciclabile sui Trabocchi

Puoi noleggiare la bici:

  • a Fossacesia da Ixago  in Via Lungomare, 37, 66022
  • a Ortona da Green Road Bike in Via Cervana, 66026
  • a Fossacesia da BiciMania Di Sorgini Francesco  in Via Marina, 46, 66022
  • oppure a Vasto Marina da noleggiobicivasto in Via Gaetano Donizetti, 80, 66054 dove trovi anche bici elettriche.

Dove dormire per visitare la costa dei trabocchi

La zona è ricca di strutture alberghiere, se ti piace fare una passeggiata la sera e trovare un po’ di vita notturna di consigliare di alloggiare a Vasto oppure ad Ortona.

Stefania, copywriter e digital strategist, amo leggere, viaggiare ed ascoltare le storie dal mondo. Adoro l'Asia. Vegan, piena di speranza per un pianeta migliore, innamorata del mio cagnolino Giotto.

Stefania, copywriter e digital strategist, amo leggere, viaggiare ed ascoltare le storie dal mondo. Adoro l'Asia. Vegan, piena di speranza per un pianeta migliore, innamorata del mio cagnolino Giotto.

Write A Comment